flag_united_kingdom flag_italy flag_france flag_germany flag_spain

Be natural

Vantaggi dall’utilizzo del COSMOS-standard

Il COSMOS-standard è sulla buona strada per divenire lo standard per la cosmesi biologica e naturale più utilizzato a livello globale – alleate alle sue organizzazioni membri fondatrici ci sono, infatti, circa l’85% delle aziende certificate. Per cui vi registrerete allo “standard del settore” lo stesso standard armonizzato che si applica in tutto il mondo. Sarà possibile, quindi, avere un’etichettatura uniforme su tutti i vostri prodotti per tutti i mercati. Essa sarà basata sul vostro proprio marchio (logo dell’associazione o del certificatore) assieme alla firma di COSMOS ORGANIC (biologico) o COSMOS NATURAL (naturale). I vostri clienti, infine, potranno trovare chiare informazioni sulle etichette, con dichiarazioni trasparenti sulle percentuali di ingredienti biologici.

 

Come fare domanda per certificare i vostri prodotti

In primo luogo, è necessario essere sicuri che i prodotti per i quali richiedete la certificazione incontrino il COSMOS-standard e che utilizzino solamente ingredienti permessi dallo Standard, troverete una vasta gamma di materie prime ed ingredienti certificati approvati nei nostri database. Successivamente, sarà necessario rivolgersi ad un organismo di certificazione accreditato, il quale vi invierà un modulo di domanda da compilare per i prodotti che si vogliono certificare. Una volta controllata la domanda, l’organismo certificatore effettuerà una visita di controllo della vostra attività al fine di garantire che tutto sia conforme allo Standard. Non appena tutti gli eventuali problemi emergenti saranno stati risolti e tutta la documentazione necessaria completata, riceverete un certificato e sarete in gradi di iniziare a commercializzare i vostri prodotti come COSMOS ORGANIC (biologici) o come COSMOS NATURAL (naturali), a seconda della loro percentuale di ingredienti biologici. Dopodiché, l’organismo di certificazione effettuerà visite di controllo annuali concordate, così come possibili visite a sorpresa.

Il processo di ottenimento della certificazione può richiedere diversi mesi, a seconda della complessità dei vostri prodotti e processi produttivi; si richiede, pertanto, di assicurarsi di considerare sufficiente tempo prima del lancio previsto dei vostri prodotti.

Come fare domanda per ricevere l’approvazione delle vostre materie prime

Le materie prime (o ingredienti) che non hanno un contenuto biologico, ma che sono accettabili secondo il COSMOS-standard, non devono essere “certificate”, ma hanno bisogno di essere “autorizzate”. Questo processo prevede uno screening a tavolino delle informazioni fornite, piuttosto che una visita di controllo. Non tutti gli organismi di certificazione sono accreditati per questo, in quanto non tutti possiedono le competenze necessarie.

Prima di tutto, è doveroso essere sicuri che i materiali che state processando incontrino il COSMOS-standard e che utilizzino solamente i processi chimici ed i reagenti permessi dallo Standard. Successivamente, sarà necessario rivolgersi ad un organismo di certificazione accreditato, il quale vi invierà un questionario da compilare a proposito delle materie prime relative ai prodotti considerati. L’organismo di controllo controllerà il questionario e verificherà che tutto sia conforme allo Standard. Quando tutti gli eventuali problemi emergenti saranno stati risolti e tutta la documentazione necessaria completata, riceverete la comunicazione che confermerà che le materie prime sono state approvate e sarete in grado di avviarne la commercializzazione. Esse, quindi, appariranno anche nel nostro database delle materie prime autorizzate.

È possibile, inoltre, per gli enti di certificazione accreditati, approvare le vostre materie prime per l’utilizzo in prodotti specifici. In tal caso, il loro riconoscimento non diviene pubblico, non vengono elencate nel database di materie prime approvate e non possono essere utilizzate in altri prodotti (a meno che non sia richiesta una specifica approvazione anche per essi).

Come essere coinvolti

Ci sono diverse possibilità attraverso le quali potete essere coinvolti:

  • Prima di tutto, il COSMOS-standard è uno standard internazionale che è stato progettato per servire al meglio gli interessi del settore e dei suoi clienti e l’ambiente. Certificando i vostri prodotti state contemporaneamente supportando questa iniziativa importante e aiutandone la riuscita.
  • In secondo luogo, il COSMOS-standard AISBL è un’organizzazione di soci e diamo il benvenuto anche alle aziende, che possono aderire come membri associati. In alternativa, potete aderire alla vostra associazione locale e trarre beneficio dalle sue attività e dalla sua partecipazione (oppure, se non è ancora un membro, incoraggiarla ad iscriversi per rappresentarvi).
  • In terzo luogo, al fine di continuare e progredire, ci piacerebbe conoscere le vostre opinioni – cosa è importante per voi, cosa pensate che lo Standard potrebbe seguire in aggiunta a ciò che già riguarda, o come si dovrebbe ulteriormente sviluppare.
  • Infine, ci affidiamo a voi per segnalare eventuali problemi. Voi siete “nel mercato” e inevitabilmente mantenete un occhio sui vostri concorrenti. Potete aiutarci a mantenere l’integrità del sistema ed a mantenere condizioni di parità informandoci nel caso trovaste qualsiasi caso di errori di etichettatura, frode o altri problemi.

Come riportare un problema, se riscontrato

Se si trova un problema o se si hanno sospetti su un prodotto in qualsiasi modo, si prega di segnalarli tramite l’indirizzo email info@cosmos-standard.org o utilizzando il link Contattaci [link Contattaci]. Per permetterci di eseguire un’indagine completa e prendere le giuste misure, è di vitale importanza che si forniscano le seguenti informazioni:

  • Il vostro nome e il vostro recapito (questi dati saranno mantenuti riservati, ma potremmo avere bisogno di contattarvi per ulteriori informazioni)
  • Il nome completo del/i prodotto/i o dell’azienda per i quali si reclama.
  • Dettagli della società coinvolta e la loro certificazione
  • Dove e quando vi siete imbattuti nel problema
  • I dettagli del vostro reclamo – qual è il problema riscontrato.

Si prega di essere il più specifici possibile, in quanto non siamo in grado di investigare reclami aspecifici o troppo generici.

Link utili